Dj are alive contro il djing con il PC....
[ 22/01/2006 ]

IL DJ Olandese The Scumfrog (aka Jesse Houk) dalla sede della sua Crew a New York conduce una protesta contro il dj digitale dichiarando che metà delle gigs dei dj’s ha cui ha assistito lo scorso anno erano effettuate con il laptop.
Affermando: “non c’è valore di intrattenimento…” La Crew Dj’are alive crea in alternativa un live set con creazioni live di Mash Up sui dischi con un gruppo live batterista, Tastierista, sax e vocalist… affermando che il dj Sasha e gli altri che usano il laptop devono cominciare a preoccuparsi…

La Crew “dj’s are alive” sarà presente con alcune Gigs al Miami Music Conference che si terrà dal 14 al 28 Marzo


DIGITAL BACKCLASH Djmag.com
 
versione stampabile

[ archivio news ]
 
 
 
 
© 2002 DJing - All Rights Reserved