A-DJ
[ 16/07/2009 ]

A-DJ CONVENTION


La folla di dj, molti arrivati da altre città, è la dimostrazione immediata della necessità di definire i confini non solo creativi, ma anche tecnici, imprenditoriali, di una passione che, sempre di più aspria, per tanti, a diventare professione. Un successo, la convention di A-DJ, ospitata dalla sala Eureka del centro Coop Lame di Bologna il 20 maggio.

Nonostante il caldo torrido, la sala si è riempita all'inverosimile, molti i dj costretti a seguire i lavori al di là della porta ed una attenzione che non è mai calata nelle oltre due ore di lavori. Stupisce, la grande partecipazione e l'interesse, specie perché i temi della convention non erano legati agli aspetti artistici dell'universo dj, ma, al contrario, l’associazione voleva focalizzare l’attenzione sulle prospettive che attendono il mestiere del dj alla luce, da un lato, delle recenti azioni legali nei confronti dia alcuni dj, dall’alto degli accordi quadro che le associazioni hanno concluso con la SIAE per la tutela dei propri associati.

Per questo molto significativa è stata la presenza dei rappresentanti della SIAE (Giancarlo Pressenda) e dell’ENPALS( Lucio Fucile), che hanno accettato con entusiasmo l'invito di A- DJ e sono arrivati a Bologna. Con loro, al tavolo, gli avvocati Deborah De Angelis,(Avvocato del Foro di Roma, Presidente A-DJ), Marco Grasselli, (Avvocato del Foro di Padova, Advisor A-DJ) e Anna Osti, (Avvocato del Foro di Rovigo, Advisor A-DJ) E poi Piero Fidelfatti (Vice Presidente A-DJ) e Maurizio Clemente (Advisor A-DJ). Ha moderato Pierfrancesco Pacoda.  Il risultato più importante dell’incontro è sicuramente stato quello di chiarire, grazie alle meticolose spiegazioni dei rappresentanti SIAE e ENPALS, gli aspetti tecnici dell'accordo e fugare ogni dubbio su norme all'apparenza complesse, in realtà pensate proprio per tutelare il lavoro del dj. Così come utilissima si è rivelata al presenza degli avvocati, che hanno spiegato, nei dettagli, quali mosse un dj deve fare per poter svolgere il proprio lavoro, sicuro di aver assolto gli obblighi della legislazione in fatto di diritto d’autore.

Una prima efficace uscita pubblica per A-Dj, che grazie anche alla presidenza onoraria di Claudio Coccoluto, è, sempre di più, un riferimento obbligato per tutti i dj italiani, da quelli più celebri a quelli alll’esordio, che possono finalmente vantare una competente e prestigiosa rappresentanza.










 






A-DJ CONVENTION 09


LO STATO DELL’ARTE DELLA FIGURA PROFESSIONALE DEL DJ
Se é vero che la figura del DJ ha trasformato per sempre gli orizzonti delle culture giovanili internazionali, azzerando
le barriere che hanno sempre separato chi fa da chi fruisce la musica, come dimostra la quantità straordinaria di ragazzi
che sempre di più si avvicinano a questo mondo e che hanno bisogno di personaggi di riferimento per perseguire una
figura professionalmente nuova, che l’associazione intende rappresentare e tutelare, ma anche formare, nonché seguire
nella sua crescita e nei rapporti con il mercato ed il mondo del lavoro.
 
Seminario sulla Professione Dj:
 
- L'Associazione A-DJ: la nuova realtà nel panorama Italiano della Professione DJ
 - Il Dj come fautore di comunicazione nel messaggio musicale e sociale nella sfera giovanile
 - Il DJ sotto processo: l’evoluzione della giurisprudenza
 - Come si svolge un processo ad un DJ?
 - L’evoluzione tecnico artistica del dj nell’era digitale
 - La licenza SIAE Dee Jay on Line
 - Gli adempimenti Enpals a carico del DJ
 
 RELATORI:
- Deborah De Angelis, Avvocato del Foro di Roma, Presidente A-DJ
- Marco Grasselli, Avvocato del Foro di Padova, Advisor A-DJ
- Anna Osti, Avvocato del Foro di Rovigo, Advisor A-DJ
- Piero Fidelfatti, Vice Presidente A-DJ
- Maurizio Clemente, Advisor A-DJ
- Giancarlo Pressenda, funzionario SIAE, Direzione Generale
- Lucio Fucile, funzionario SIAE, incaricato sedi servizi ENPALS, Direzione Generale
 
Modera:
Pierfrancesco Pacoda (Advisor A-DJ)


 info@a-dj.org  www.a-dj.org


 


     BOLOGNA 20 MAGGIO 2009
@ Eureka Iperccop Centro Lame, via marco Polo 3 h. 17/19
 
versione stampabile

[ archivio news ]
 
 
 
 
© 2002 DJing - All Rights Reserved