SILB NEWS
[ 10/10/2012 ]

 Tutti gratis in discoteca l'altolà dei fiorentini Così moriamo davvero


LA SEZIONE toscana del Silb, il sindacato dei locali da ballo, dice no alla proposta del presidente nazionale Maurizio Pasca di abolire il biglietto d'ingresso alle discoteche dopo il crollo verticale di presenze durante l'estate. «Non è questo il modo di rispondere alla crisi - spiega Carlo Caldini, presidente della costola nostrana dell'associazione - altrimenti sarà davvero la fine di tutto». È vero che, sottolinea Caldini, titolare di una delle discoteche storiche in città, lo Space electronic, «Firenze e la Toscana costituiscono una dimensione senza dubbio più equilibrata rispetto a quelle zone d'Italia dove la recessione ha messo in ginocchio il clubbing. Qui la sala più grande può accogliere un massimo di 1500 persone, il bacino d'utenza è ridotto rispetto a metropoli come Milano o Roma, non ci sono mega divertimentifici come ad esempio in Emilia Romagna, dove le discoteche veicolano una bella fetta di turismo».


http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2012/10/09/tutti-gratis-in-discoteca-laltola-dei-fiorentini.html?ref=search


 


XXX CONGRESSO SILB

Il XXX Congresso Silb dal titolo Dal Social Network al Social Dancing- Il Ballo ieri e oggida sempre interprete dei rinnovati stili di vita è stato sopeso.

http://www.silb.it/uploads/ckMedia/documents/congresso%20sospeso.pdf 

 
versione stampabile

[ archivio news ]
 
 
 
 
© 2002 DJing - All Rights Reserved