DIZIONARIO_DJ GLOSSARY_DJ TERMS N/O/P
[ 10/04/2005 ]


UNA GUIDA COMPLETA DEI TERMINI MUSICALI TECNICI E SLANG USATI DAI DJ E PRODUTTORI.

Molti termini descritti possono avere interpretazioni diverse secondo l’ambito d’utilizzo)



N

NEEDLE
Lo stilo della puntina.

NEARDFIELD
Caratteristica dei monitor da studio, lineari nelle frequenze, di riferimento per i mixaggi in studio.

NEKBACK
Cuffia stereofonica con archetto da posizionare sulla nuca.

NEW SCHOOL/OLD SCHOOL
Presa in prestito dalla cultura musicale dal Jazz, questa distinzione è usata anche nel Rap, Hip-Hop, Techno e in molti stili musicali per distinguere i pionieri del genere e le avanguardie di oggi.

NEW WAVE
Corrente musicale dei primi anni ’80.

NIGHT CLUBBER
Chi frequenta le discoteche.

NOISE
Il rumore di fondo o disturbo di un’ incisione.

NOISE GATE
Processore utile in fase di registrazione o riproduzione, per eliminare i rumori di fondo e fruscii.

NORMALIZE
Funzione che ottimizza il livello della traccia audio.

NU JAZZ
Brani di vintage jazz o groove con sample funky di atmosfera, usati nel Breackbeats o Chill Out.


O

OLDIES
I successi del passato.

ONE NIGHT
Serata a tema. Affidata solitamente ad uno staff specializzato nell'organizzazione di eventi.
Il loro compito comprende la totale preparazione e organizzazione della serata.

ON THE FLY
E' una tecnica di registrazione, che permette la copia di un disco al volo tra compact disc
senza dover passare per un file immagine.

OUTBOARD
Sono gli accessori usati in consolle e in studio dai DJ, per personalizzare le proprie
esibizioni live o per caratterizzare le loro produzioni discografiche.

OUTPUT
Sta ad indicare l'uscita di un segnale audio.

OUTRO
Parte finale della struttura musicale di una canzone, o indicato anche come punto di uscita di un mixaggio.

OVERDUB
Sovraincisione fra tracce.

OVERDRIVE
Saturazione distorsione del suono.


P

PA
E' la definizione della strumentazione usata nel live sound system.

PACKAGE
Termine per descrivere una confezione particolare, o comprendenti più prodotti.

PAD
Tappeto di violini o synth.

PAN (PAN POT)
Controllo del posizionamento della musica, manuale o automatico dal canale destro a quello sinistro.

PATCH
Insieme di timbri che compongono un suono.

PATTERN
Giro armonico musicale che è ripetuto più volte nella stesura di una canzone.

PERCUSSION
Strumenti musicali per le ritmiche percussive: congas, bongo, rimshot, timbales…

PFL
(Pre-Fader Listen) comando che permette il monitoraggio della traccia in preascolto.

PHAT
Riferito ad un suono campionato o ritmica molto potente.

PHONO
Ingresso standard, R.I.A.A. del mixer per collegare il giradischi.

PHASING
Nelle tecniche di mixaggio si ottiene con due copie dello stesso disco, rallentandone o accelerandone una delle due.

PHRASE
Termine musicale per definire quattro, otto battute di una struttura musicale.

PIATTO
Riferito al piatto del giradischi. Può essere a trazione a cinghia o al quarzo con trazione
diretta. Il piatto nella terminologia del DJ è la definizione del giradischi.

PITCH CONTROL
Comando che consente di variare il tempo del disco o del cd, permettendo di mettere in battuta il disco per il mixaggio.

PITCH ADJUST
Funzione che velocizza o rallenta il tempo della traccia per sincronizzarla a tempo con un altra,
in battuta, Nei cd player si usa lo slider del pitch adjust o la funzine pitch bend.

PITCH BEND
Negli strumenti musicali permette di variare la frequenza delle note (pitch bender).
Funzione presente nei cd player, che dà la possibilità di variare momentaneamente la velocità, +/- della traccia musicale.

PLAYER
Audio Player.

PLATTER
La definizione del "piatto" del giradischi.

PLAYBACK
Finta esecuzione musicale o vocale.

PLAYLIST
Lista di canzoni, Classifiche specializzate compilate da dj.

PLAY/PAUSE
Comando funzione presente nei cd player e software emulazione consolle cd o giradischi.
Permette di azionare lo start della traccia e posizionarla in pausa nel punto scelto.

PLUBS
Slang inglese da Pub+Club.

PLUG AND PLAY
La possibilità di utilizzare in tempo reale i virtual instrument creando uno studio di registrazione sul computer.

PLUG-INS
Programma /software audio che permette d'interfacciarsi con altri software musicali..

POLIFONIA
E’ il numero massimo di note che si possono suonare simultaneamente in uno strumento.

POLITIMBRICITA’
Caratteristica principale di tastiere o moduli musicali di eseguire più parti musicali suonate, con timbri differenti.

POP DANCE
La Dance che abbraccia il tipico sound Pop, arrangiamenti e melodie tipici della musica “commerciale”
Legata principalmente ad artisti nati con la musica da discoteca ma evolvendosi sino a diventare dei veri artisti Pop e viceversa.

POSSE
La Posse è una comunità culturale di una particolare città o zona solitamente raggruppa i gruppi,
musicisti, dj e mc..

POTENZA CONTINUA
(Watt rms) E' la potenza massima che eroga un amplificatore musicale. Equivale alla potenza
nominale in RMS.

POTENZA MUSICALE
Il valore di potenza musicale è determinato in rapporto alla dinamica espressa da un
amplificatore.

POT-POURRI
Termine francese per definire un mix (misto) di autori ed esecutori vari. Conosciuti come meddley e zibaldoni.

POWER SWITCH
Interruttore di accensione.

PREAMPLIFICATORE
Componente della catena hi-fi, permette la selezione di varie sorgenti sonore ,
aux, phono, tape, tuner..inviandole all'amplificatore di potenza. In molti impianti audio,
il preamplificatore è sostituito da un mixer. abbinando la funzionalità di avere più ingressi,
permettendone anche la miscelazione.

PREASCOLTO
(Cueing) permette di monitorare in cuffia il brano da utilizzare per il mix.

PRESS AGENT
Addetto stampa.

PRODUTTORE
Nella discografia, e la persona che cura tutti gli aspetti artistici e tecnici della
realizzazione in studio di un disco curandone la parte contrattuale ed economica.

PROMO
Disco promozionale denominato anche White label.

PULEGGIA
Sistema di trazione del piatto giradischi. Adottato principalmente negli anni '70.

TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI. E’ VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE SALVO AUTORIZZAZIONE DI “THE ART OF DJING”

Per informazioni e segnalazioni
remixing@djing.it

versione stampabile

[ archivio editoriali ]
 
 
 
 
© 2002 DJing - All Rights Reserved