DIZIONARIO_DJ GLOSSARY_DJ TERMS T/U/V/Z
[ 22/04/2005 ]


UNA GUIDA COMPLETA DEI TERMINI MUSICALI TECNICI E SLANG USATI DAI DJ E PRODUTTORI.

Molti termini descritti possono avere interpretazioni diverse secondo l’ambito d’utilizzo

T

TALK OVER
Comando presente nei mixer. Attenua il volume d'uscita della musica, quando si usa il microfono.

TAPE
Nastro magnetico.

TAPPETI
Termine usato per descrivere le linee armoniche, create da synth, cori, o violini, per rinforzare la linea melodica di una canzone.

TECH HOUSE (Tek House)
House strumentale con sonorità/influenze Techno.

TECH STEP
Drum & Bass con influenze Techno.

TECHNO
Nata a Detroit si espanse ed evolve in Europa in Belgio, Olanda e Germania.Genere musicale privo di melodia impostato sui suoni e ritmiche ripetitive.

TEMPO (Mettere i dischi a tempo).
Termine usato dai DJ, per descrivere la fase di mixaggio,
sincronizzando, due dischi/cd per il mixaggio.
La velocità TEMPO/BPM di una traccia.

TEST PRESSING
Copia di ascolto per la prova di incisione.

TIMESTRETCH
Modifica che permette la variazione in tempo reale, del tono o della velocità, di un
campionamento musicale o disco, funzione presente sui cd player, (master tempo) o come
opzione programmabile nei campionatori.

TIPS/TRICKS
Sono i consigli o trucchi del mestiere.

TIRO
Sì una definire nel gergo usato dai DJ, "questa canzone ha un bel tiro", quando un disco ha
un buon riscontro in pista.

TRACK
Traccia musicale.

TRACK SKIP
Tasto che permette di selezionare il brano da ascoltare.

TRACKING LIST
Lista e sequenza di brani utilizzati nelle compilation.

TRANSFER
Trasformazione del nastro master in acetato.

TRASFORMER SWITCH
Interruttore, che permette, usandolo con una certa tecnica, di "tagliare" la musica e creare degli effetti particolari.

TREBLE
Indica le frequenze acute.

TRENDSETTER
Alla moda.

TRIP-HOP
Un genere musicale la cui caratteristica è la fusione di sonorità psichedeliche con le ritmiche dell'Hip-Hop. Genere sperimentato dal dj Mark. "The 45 king" è portato al successo dai Massive Attack.

THROWING
E' la piccola spinta che si da al vinile per la partenza. Con il dito medio si tiene fermo il
vinile, mentre il piatto continua a girare, quando arriva il punto del mix lo si lascia mettendo il disco già in battuta.

TONE-ARM
Termine, che indica il braccio del giradischi.

TOASTING
Stile vocale Ragga-Style del RAP.

TOOLS
Gli strumenti del dj. (es. vinili battle break, cdj tracks...)

TURNTABLE
Definizione del giradischi "piatto".

TURNTABLISM
L'arte di usare i giradischi come strumenti musicali.

TUTORIAL
Insegnamenti, spiegazioni tecniche e didattiche.

TWEETER
Indica gli altoparlanti per la riproduzione dei suoni acuti.

U

UNBALANCED
Connessione pin jack, non professionale.

USB
(Universal Serious Bus) connessione interfaccia tra il computer e periferiche esterne

V

VINILE:
E' il materiale usato per creare il supporto fonografico in disco.

VJ
Il dj presentatore, delle trasmissioni musicali televisive.

VOCALIST
Nella discografia è il termine usato per definire l'esecutore vocale di una canzone.
In discoteca invece, è la funzione adoperata da chi presenta e intrattiene con frasi e slogan lo svolgimento di una serata musicale supportando il disc jockey.

VOCODER
Effetto filtro e modulatore per voce.
(rif. Rockets-Cher)

VIRUS
Programmi inseriti nella rete Internet dagli haker. Una volta attivati cancellano interamente
o parte dei dati dell'hard disk o impediscono il funzionamento di certi programmi.

VST INSTRUMENT
Sono i strumenti virtuali, tastiere synt ecc… assegnabili nei programmi per fare musica con il computer

VU METER
Indicatore a led o aghi, indica il livello del volume d'uscita.

W

WARM -UP
Indica il pre-serata, dove il dj seleziona la musica gradualmente per arrivare a riscaldare la serata.

WAV
Formato audio nello standard di Windows.

WATT
Unità di misura della potenza elettrica che corrisponde all'uscita di un amplificatore musicale.

WEELS OF STEEL
Dalla terminologia Hip Hop, il piatto del giradischi.

WI-FI
Rete Wireless di comunicazione senza fili.

WHITE LABEL (promo)
Le "White Label" originariamente su vinile, sono nate ad uso di testare la qualità sonora e il responso del disco tra i dj.

WOOFER
Altoparlante per le note basse.

WORKSHOP
Lezione, full-immersion con artisti e/o musicisti.

WORKSTATION
Consolle digitale compresa di tastiera e funzioni di hard disk recording.

WIZARD
E' la guida presente nei software. Spiega le funzioni principali per l'uso di un programma.

WWW
Acronimo del World Wide Web.

Y/X

YO
Tipico saluto tra b-boy dell’hip hop culture.

XRL
Connettore professionale

Z

ZIP
Sistema di compressione per archiviare e/o ridurre i file.

TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI. E’ VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE SALVO AUTORIZZAZIONE DI “THE ART OF DJING”

Per informazioni e segnalazioni
remixing@djing.it


versione stampabile

[ archivio editoriali ]
 
 
 
 
© 2002 DJing - All Rights Reserved