CORTEX DJ MIX 300
[ 21/10/2007 ]



CORTEX WORKSHOP LECCE 27/10/2007 - BARI 28/10/2007 info 393 9231018



14/09//2007


 Venerdi 14 Settembre 2007 Cafè Concerto Modena. Roberto Piccinelli ( autore della guida Guida al piacere e divertimento) ha presentato in anteprina nazionale alla stampa e RAI TV  la consolle per il digital mixing della Cortex DJ MIX 300 con I-POD music bag....



VENERDI' 19 OTTOBRE ORE 16:30 c/o NIKA MUSIC STORE
La tecnologia del mercato dj ha conosciuto più innovazioni negli ultimi sei anni che negli ultimi trenta. In principio fu il giradischi mentre verso la metà degli anni novanta arrivò il lettore cd professionale. Negli ultimi quindici anni molte aziende hanno sperimentato sistemi di controllo digitale dei file audio senza però dare mai vita ad uno standard
Tutto questo fino all'estate del 2001. Nel luglio di quell'anno viene infatti presentato un sistema grazie al quale è possibile controllare e manipolare dei file audio attraverso dei normali giradischi si entra così nell'era dei digital controller, schede audio con interfaccia dedicata in grado di decodificare un file audio controllandolo dal disco in vinile: nasce Final Scratch. Qualche anno più tardi, sull'onda di Final Scratch arrivano altri due sistemi "chiusi", Serato e Traktor Scratch oltre a diversi software per il controllo virtuale dell'audio tipo Virtual Dj, Mix Vibes, Decadance, etc, e in parallelo, hardware universali per questo genere di software, Hercules, Kontrol Dj, etc
Le aziende di software dedicati alla produzione discografica, adattano il disegno delle proprie interfacce video alll'utilizzo di questi programmi dal vivo; da qui nasce Ableton Live, oggi considerato lo standard mondiale in fatto di live remixing che grazie all'ausilio di macchine tipo Trigger Finger o Faderfox permette di remixare qualunque file audio in presa diretta
A gennaio Stanton presenterà il primo hardware in grado di controllare simultaneamente programmi per live remix e prodotti tipo Final Scratch, Serato e Traktor Scratch con la stessa manualità e la stessa ergonomia di giradischi e lettori cd. Parallelamente al mercato dei controller digitali, sta crescendo la cosiddetta tecnologia ibrida, macchine esteticamente identiche a lettori cd, ma in grado di leggere file prelevandoli da hard disc o chiavi usb
Tra queste, l'azienda leader del settore è l'americana Cortex, prodotto di altissimo profilo con tecnologia proprietaria. Mpi Electronic, da sempre distributore leader nel settore dj del nostro paese e importatore esclusivo per l'Italia del marchio Cortex, ha organizzato una serie di workshop per presentare la tecnologia ibrida ed in particolar modo il catalogo Cortex a tutti gli appassionati del settore
Per partecipare ai workshop Cortex, vi invitiamo a chiamare il 393 9231018
Partecipare ai workshop Cortex è completamente gratuito


NIKA MUSIC STORE VIA SAN GREGORIO ang. B.MARCELLO 20124 MILANO


 










 


 

03/05/2007

CORTEX HDC 3000 DIGITAL CONTROLLERS


Cortex marchio Americano è  produttore di una esclusiva serie di Digital Controllers .

Vi avevamo anticipato il modello HDC1000. Adesso abbiamo provato il modello HDC 3000 l'unica vera novità del mercato mondiale del Djing Digitale. Negli Stati Uniti Cortex è già l'oggetto culto del mercato dj oriented. Dopo giradischi, lettori CD e Lap Top controller, Cortex è la quarta dimensione in fatto di Player professionali. Non si tratta solo di un controller digitale ma di unità stand Alone. Un vero player, un lettore di chiavi USB, Hard disk o di lettori Mp3 di ultima generazione I-Pod compresi.

HDC 3000 è un Dual Digital Music controller, in versione rack mount standard, in grado di controllare simultaneamente fino a quattro unità USB. Legge e riproduce file Wav e Mp3 contenuti in qualsiasi supporto digitale. La ricerca dei file audio è semplice e può essere effettuata su più livelli : nome artista, titolo brano, titolo album, genere musicale, ecc... Ha un pitch control a ±4% ±8% ±16% e ±24% ed un jog wheel per la ricerca interattiva. Come tutti i modelli Cortex, l'HDC 3000 ha il firmware con upgrade tramite computer. Non dovete neppure abbandonare la vostra collezione di cd, se possedete un cd rom esterno la lettura avviene tramite l’interfaccia USB.

Nella versione HDC 3000 Dual Drive sono integrate features come il time stretching, loop,  CUE e memory bank con quattro punti di memoria, BPM counter e DSP interno con 12 effetti, master tempo… Tutte le impostazioni di Cue, effetti e Loop possono essere memorizzati in flash disck o USB memory. Per essere richiamate e usate in temporale nei dj set. Tramite il software Cortex su PC si possono preparare le playlist e gestirle poi tramite le periferiche di memoria.

FEATURES

DSP/LOOPS/HOT CUES/SAMPLES

Sono i Tools che permettono di gestire su quattro punti di memorizzazione gli effetti: Loops sulla traccia o la memorizzazione di quattro punti di cue o di Samples, richiamandoli con la selezione 1/2/3/4 nell’ordine manuale che più vi si addice per gestire in tempo reale le parti della traccia per crearne un RMX in tempo reale.

DISPLAY MODE: SEARCH/EDIT/PLAY

Queste tre funzioni permettono una facile gestione dei database sulle memorie digitali.

Search:  ricerca dei brani o playlist.

Edit: si può visualizzare e selezionare in tempo reale gli editor degli effetti, Cue, Loop… e gestire le modifiche save/delete delle tracce sulla playlist.

Importante ed essenziale la funzione MSD Control, che permette di gestire gli hard drive Penne USB o HD esterni… selezionando la periferica che si vuole utilizzare, o gestire in tempo reale un inserimento di una nuova traccia contenuta in una flash memory o HD, chiudendo le altre device, senza perdere i dati se estratte mentre sono collegate o in funzione.

JOG MODE

IL pulsante JOG Mode visualizza sul display se si sta utilizzando il JOG WEEL nella modalità PITCH o FAST FOWARD per il cueing/vinyl mode o come un veloce navigatore nel menu delle playstist. In entrambi le selezioni il JOG WEEL alla pressione della mano entra in STOP nella riproduzione e si possono effettuare i cueing e simulazione scratch come in un giradischi.

CUE – PLAY/PAUSE

Abbinano le funzioni presenti nei CD Player: lo Start/play o Cue.

BPM/KEY ADJUST/MASTER TEMPO/PITCH BEND

Pulsanti selezione che permetto la visualizzazione delle BPM, l’inserimento esclusione del Pitch control e Master Tempo. Il controllo Pitch Bend (+/-) favorisce in tempo reale la correzione durante il mix deella velocità BPM e Step.

(tasto) INFO

All’accensione del CORTEX HDC 3000 vi da la visualizzazione dell’ultimo aggiornamento FIRMWARE (disponibile sul sito www.cortex-pro.com)  in funzione PLAY visualizza le informazioni sulla traccia titolo/Artista/ BPM… le TAG.

NAVIGATOR

I controlli Enter e selezione up/down - left/right, nelle varie modalità di funzione permettono di regolare l’intensità/modulazione e ricerca di parametri o regolazione effetti e start/end di loop o cue points. Sicuramente questo innovativo digital music controller apre una nuova frontiera sul djing  digitale, ad oggi, unico nel mercato dj.


 

 

Dj clinic 2007 - The art Of Djing-   29/04/2007

 
versione stampabile

[ archivio editoriali ]
 
 
 
 
© 2002 DJing - All Rights Reserved